La fidanzata di Berezovsky: “il giorno prima sembrava sereno, dovevamo incontrarci a Tel Aviv per una vacanza insieme.”

Dopo che la scorsa settimana è stato confermato dalla polizia inglese che Berezovsky è effettivamente morto impiccato, in quanto “non rilevati segni di collutazione” – tesi già indicata dal Cremlino – ieri, Katerina Sabirova, la fidanzata del matematico russo, ha dichiarato che in una conversazione un giorno prima della morte lo aveva trovato “meglio del … Continua a leggere

Andrew Parker è il nuovo capo dell’MI5, una cyberspia specializzata in antiterrorismo

Ha lavorato per trent’anni in operazioni di controspionaggio, di contrasto al terrorismo in Medio Oriente e in Irlanda e contro la criminalità organizzata. Nominato dal Governo inglese ieri, sostituisce Jonathan Evans, dopo sei anni senza attacchi terroristici sul suolo britannico.

Ha lavorato per trent’anni in operazioni di controspionaggio, di contrasto al terrorismo in Medio Oriente e in Irlanda e contro la criminalità organizzata. Nominato dal Governo inglese ieri, sostituisce Jonathan Evans, dopo sei anni senza attacchi terroristici sul suolo britannico. Secondo il comunicato del sito ufficiale Mi5 il curriculum di Parker è sinteticamente questo: (pubblicato solo in occasione … Continua a leggere

Marò rientrati in India. L’autogol italiano: sottovalutare le potenze orientali.

La vicenda che da settimane fa capolino sulle prime pagine delle testate italiane ed indiane, pare essere giunta ad una svolta. Massimiliano La Torre e Salvatore Girone, i due fucilieri del 1° Reggimento San Marco (amichevolmente, Marò), sono rientrati in India dopo un turbolento tira e molla tra le autorità indiane e lo staff della … Continua a leggere

Cipro, scontri davanti al parlamento: sotto i 100.000€ capitali assicurati, chi ne ha di più rischia di perdere il 10%.

Anastasiades: “Chi cercherà di trasferire i propri capitali all’estero sarà indagato” Il destino di Cipro si gioca su due fronti: in Parlamento, con l’attesa per la proposta di governo per il salvataggio di Cipro che verrà formalizzata stanotte o domani, e il palazzo presidenziale, dove è in corso un meeting tra Anastasiades, il presidente della repubblica … Continua a leggere

Cisgiordania, Obama a Ramallah: “gli Usa sostengono la creazione di uno Stato palestinese, accanto a Israele.”

(AGI) – Roma, 21 mar. – “I palestinesi meritano un proprio Stato”: nella sua prima storica visita a Ramallah, in Cisgiordania, Barack Obama, ha rinnovato il suo impegno per una soluzione “a due Stati” israelo-palestinese. Nella conferenza stampa congiunta nel palazzo della Muqata, insieme al collega dell’Anp, Abu Mazen, il presidente americano ha ricordato che … Continua a leggere

Prima di Obama in Israele. Riapertura negoziati di pace con Al Fatah: Mission Impossible?.

Il Presidente chiederà il dialogo con Al Fatah e l’apertura al parziale sgombro dei territori occupati, ma visto il momento di tensione il rischio è di tornare a casa a mani vuote. Al quinto anno di Presidenza degli Usa Barack Obama si reca finalmente in visita al principale alleato in Medio Oriente: Israele. Il momento … Continua a leggere

Prigioniero X , “implicato In Azioni Del Mossad In Italia”. I Nuovi Sviluppi Del Caso Della Spia Israeliana Rivelati Dalla TV Australiana ABC

Nuovi sviluppi per il caso dell’agente del Mossad Ben Zygier. In uno dei suoi quattro viaggi in Australia, nel 2009, prima di essere incarcerato, l’agente segreto israeliano avrebbe infatti richiesto un visto di lavoro per l’Italia e possedeva diversi passaporti falsi per l’Europa. Ettore Rosato, deputato PD e membro del Copasir (Commitato Parlamentare per la … Continua a leggere

MI6 e CIA dietro la morte di Patrice Lumumba, leader indipendentista Congolese ucciso nel ’61 in un colpo di stato.

Un membro della Camera dei Lord, David Lea, amico dell’ex ufficiale dell’agenzia di intelligence britannica Daphne Park, ha affermato che i servizi segreti di Londra hanno avuto un ruolo centrale nell’assassinio dell’eroe indipendentista congolese Patrice Lumumba (da non confondersi con Patrick Lumumba, uno dei sospettati del delitto di Perugia). Prima di morire, tre anni fa, … Continua a leggere

Il caos a Cipro continua, e la troika si spacca. Mentre l’Europa sta a guardare, intervengono Russia e Cina

Slitta a domani il voto del Parlamento cipriota (56 deputati) per dare il via libera al prelievo forzoso sui conti correnti e sui depositi nelle banche dell’isola richiesto dell’Ue in cambio di un piano di salvataggio da 10 miliardi di euro.  http://www.linkiesta.it/cipro-parlamento-voto-bailout-bce per approfondire c’è l’immancabile Dago. http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/1-la-proposta-choc-dei-ministri-delle-finanze-dell-eurozona-al-governo-di-cipro-52601.htm

La Corea del Sud pensa alla crescita, il Nord alla guerra

Park Guen Hye, primo presidente donna nella storia di Seoul, delinea le priorità di governo: crescita economica e culturale, fiducia con Pyongyang. Kim Jong-un risponde con crescenti minacce. di Stefano Felician Baccari Il 2013 della penisola coreana non è cominciato sotto i migliori auspici: il recente test nucleare della Corea del Nord (il terzo) non ha di certo … Continua a leggere

  • Unisciti ad altri 122 follower