Giochi di potere tra i ghiacci della Groenlandia

Le elezioni parlamentari in Groenlandia hanno portato nei giorni scorsi all’elezione di un nuovo esecutivo guidato da una donna. Il nuovo orientamento politico dovrebbe tendere ad una riduzione del peso economico delle multinazionali sull’isola e sarà meno incline alla concessione di agevolazioni fiscali per i capitali esteri.  La terra dei ghiacci ha subito infatti, negli ultimi anni, pesanti ingerenze interne da parte delle compagnie estrattive russe e cinesi.

greenlnd

http://www.eastjournal.net/groenlandia-il-nuovo-premier-e-donna-e-combatte-contro-le-multinazionali/29374

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Unisciti ad altri 122 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: